5 buoni motivi per ingaggiare un’assistente virtuale

Assistente virtuale:  5 buoni motivi per ingaggiarne una

assistant

1. Risparmiare sui costi

A tutti piace risparmiare qualche euro se appena si può.

Se sei un professionista, un manager, o il proprietario di un’azienda, sono sicura che presti molta attenzione a come spendi i tuoi tanto sudati soldi (almeno, io lo faccio), specialmente quando si tratta di assumere del personale.

In Italia, sappiamo tutti fin troppo bene quanto sia alto il costo del lavoro, male endemico del nostro sistema-paese, che fra l’altro ci rende anche tutt’altro che appealing per gli investitori stranieri.

Bene, sarai contento di sapere che se deciderai di assumere un’assistente virtuale (si, con l’apostrofo, perché non credo che esistano in Italia assistenti virtuali maschi!), alla fine risparmierai più di quello che spendi.

Pensa a tutto il tempo, e il denaro, che potresti (re)investire nel tuo business.

E allo stress psicologico che ti eviteresti non dovendo assumere – con tutto quello che un tempo indeterminato comporta – a tempo pieno.

Ecco, è quello che io definisco una saggia iniziativa di business!!

 

2. Flessibile e Versatile

Uno dei maggiori benefici dell’ingaggiare un’assistente virtuale è la flessibilità offerta dalla possibilità di poter usufruire dei suoi servizi on demand.

All’estero, dove la professione esiste ed è riconosciuta da anni, solitamente le assistenti virtuali sono delle vere e proprie professioniste, che organizzano il loro tempo in base alle esigenze dei clienti.

Questo significa che lavorano su più progetti ogni giorno, a seconda delle richieste dei loro clienti, ed alle loro specializzazioni, che possono andare dalla gestione della contabilità per PMI o liberi professionisti, creazione di newsletter, gestione profili social, personal branding ….

La versatilità è sicuramente uno dei punti forti della professione.

La decisione  di lavorare con un’assistente virtuale dà la libertà di scegliere, ed assegnare, task che portino un valore aggiunto al business, e di non sprecare tempo, né risorse, in lavori senza ritorno economico.

 

3. On-going Support

Non c’è molto che un’assistente virtuale non sappia fare (ok, con alcune piccole eccezioni).

Una cosa che ho notato nel corso degli anni, è la tendenza / necessità degli imprenditori a controllare anche i più piccoli dettagli del loro business. La difficoltà a delegare.

Ovviamente, lungi da me il voler insegnare qualcosa a qualcuno, ma la mia modesta opinione è che a volte sarebbe meglio imparare la sottile arte della delega. Esternalizzare.

Non sarebbe meglio focalizzare le tue attenzioni sulle attività che portino valore all’azienda, invece che “perdere tempo” sulle piccole cose che una brava assistente potrebbe fare per te?

Una brava assistente virtuale può effettuare ricerche in internet, tenere i tuoi conti, ricordarti le scadenze, pianificare la tua prossima campagna in internet, preparati una rassegna stampa, organizzare il tuo prossimo viaggio d’affari…..

Il limite? Non può portarti sulla luna ….. al massimo prenotarti un viaggio sullo shuttle!

Il vero vantaggio è che puoi decidere voi se e quando hai bisogno di lei. Un’ora al giorno? Un giorno alla settimana? Due giorni al mese? La scelta è tua, e pagherai solo il tempo che deciderai di acquistare.

 

4. Accesso a diverse tecnologie, sempre aggiornate

Uno degli aspetti più intriganti del mio lavoro è la quantità di cose che imparo ogni giorno

Non c’è niente come tenere il cervello allenato!

Per un’assistente virtuale è molto comune, e altamente raccomandato, tenersi aggiornata in merito alle ultime tendenze, specialmente in materia tecnologica.

Per un imprenditore avere tutto ciò a disposizione è impagabile.

Un’assistente virtuale ti porta un bagaglio di esperienza di anni, fino a diventare il tuo mentore e personal trainer informatico.

E quando proprio non può aiutarti, molto probabilmente può consigliarti la persona più giusta per farlo!

 

5. Professionale e orientata al business

Un’assistente virtuale può supportarti in diverse aree del vostro business.

Ingaggiando un’assistente virtuale ti assicurerai  i servizi altamente professionali di una professionista innamorata del suo lavoro.

Affianco amministratori delegati e liberi professionisti da anni, ho appena terminato un master in gestione e strategia di impresa : capire, gestire e organizzare business è il mio pane quotidiano!!!

Hai mai pensato di poter aver bisogno di un’assistente virtuale?

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate …..

Se vuoi saperne di più puoi visitare il mio sito :

http://www.macse.it/whos/roberta_longoni.asp

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...